IL CASO
PESARO «Noi furbi? Abbiamo installato le protezioni come richiesto

IL CASOPESARO «Noi furbi? Abbiamo installato le protezioni come richiesto dall'ordinanza. Il sindaco con le sue parole lede la nostra dignità, e se farà una nuova ordinanza, ricorreremo al Tar». Ora parlano Cesare e Domenico Brardinelli, i proprietari dell'ex Suzuki, lo stabile che un tempo ospitava l'omonima concessionaria. E rispondono al sindaco Matteo Ricci che qualche settimana fa, intervenendo in consiglio comunale, ha detto riferendosi proprio all'immobile di Largo Tre Martiri: «Il proprietario ha messo due tavolacce, ma adesso gli...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Aprile 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04