Un uomo di origini serbe ricercato per rapina bloccato dalla polizia a Santa Maria Apparente

CIVITANOVA Ricercato per furti e rapine, in manette un trentanovenne. Nella tarda serata dell'altro ieri, gli agenti del commissariato di polizia, guidati dal dirigente il dottor Lorenzo Sabatucci, hanno arrestato su disposizione dell'autorità giudiziaria un uomo di origini serbe, che da tempo era residente a Civitanova. L'uomo è stato individuato nella zona di Santa Maria Apparente e immediatamente fermato dagli agenti. Gli vengono contestati i reati di rapina aggravata e, in generale, reati contro il patrimonio: si tratta di episodi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 14 Gennaio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04