Pamela, la sentenza entro maggio: si parte con il pentito, 50 testimoni

L'ORROREMACERATA Due mesi e mezzo per arrivare alla sentenza di primo grado. Entro maggio l'intenzione è restare nella prima metà dovranno essere sentiti una cinquantina di testimoni e le parti dovranno discutere. Èl'obiettivo posto dal presidente della Corte d'Assise di Macerata, Roberto Evangelisti e dal giudice a latere Enrico Pannaggi e accolto con favore anche dalla mamma di Pamela Mastropietro, Alessandra Verni «a patto però che si tiri fuori tutta la verità, perché non è stato solo lui», ha precisato durante una pausa in...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Febbraio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04