Mezza provincia sotto la neve Incidenti a raffica e black out

IL MALTEMPOMACERATA Puntuali neve e gelo sono tornati a colpire il Maceratese. Le precipitazioni previste per ieri e nella notte precedente hanno causato numerosi disagi nell'entroterra e sulla fascia montana, con nevicate dai 30 ai 50 centimetri, oltre che la chiusura di alcuni istituti scolastici. Ulteriori stop alle lezioni saranno per ora valutate dai sindaci giorno per giorno. Fiocchi di neve anche su Macerata, dove la circolazione non ha però registrato intoppi se non ai Giardini Diaz per l'impatto tra un'auto e un autobus da non...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Gennaio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04