La profilassi in centro storico con il camper dell'Area vasta 3

Venerdì 15 Ottobre 2021

MACERATA Il camper vaccinale è approdato in piazza della Libertà. Partita la campagna itinerante promossa dal Comune in collaborazione con l'Asur Marche-Area Vasta 3. Da ieri, per tutti i giovedì di ottobre, quindi il 21 e il 28, dalle ore 15 alle 20, il camper stazionerà davanti all'auditorium San Paolo. Le inoculazioni (ieri erano state 30 alle ore 18) vengono effettuate invece nei locali degli Antichi Forni. Non sarà necessaria la prenotazione e possono aderire alla campagna itinerante tutti i cittadini a partire dai 18 anni. «Insieme alla dottoressa Franca Laici, direttrice dell'Uo di Prevenzione, e al dottor Giordano Ripa, consigliere comunale delegato alla Sanità - ha detto il sindaco Sandro Parcaroli - abbiamo potuto constatare la grande affluenza di persone che hanno deciso di aderire alla campagna itinerante presso i locali degli Antichi Forni. I dati degli ultimi giorni relativi ai contagi in città sono in diminuzione e, di pari passo, le sempre maggiori adesioni alla campagna vaccinale ci hanno mostrato i primi segnali di ripresa con l'allentamento, da parte del Governo, delle restrizioni anti-contagio. Sono state oltre 140 mila, dall'apertura, le inoculazioni effettuate presso il centro vaccinale di Piediripa e a oggi circa il 70% dei maceratesi è completamente vaccinato».
m. g.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA