Il verde, le fiere e la cultura Le tre ricette per il rilancio

IL TURISMO MACERATA Una città che ha bisogno di ripartire dopo l'incubo e che punta molto sulle settimane che comprendono i ponti primaverili del 25 aprile e del primo maggio per tornare a fare il pieno di presenze turistiche. È questo il periodo in cui le città come Macerata possono attrarre quel turismo che punta sui centri d'arte, gli eventi culturali, il buon vivere. Un turismo che prima della crisi causata dal terremoto aveva riscoperto la città. Oggi Macerata vuol tornare ad essere accogliente, ospitale, attraente turisticamente...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Aprile 2018, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04