Valtenna, strada maledetta «Ma ora servono 2,5 milioni»

IL CASO FERMO Avrebbe potuto essere larga e sicura. E invece la Sp 204 è ancora una delle strade più pericolose della provincia. Teatro di sorpassi azzardati e incidenti. L'ultimo, martedì mattina, è costato la vita alla 26enne Gaia Roganti e ha bruscamente riportato l'attenzione sulle condizioni delle arterie fermane, scenari di numerosi sinistri, purtroppo anche mortali.L'evoluzioneIn pochi anni, da strada sterrata percorsa dai contadini del posto, la Lungotenna è diventata sempre più transitata. L'apertura del casello autostradale di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 21 Marzo 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04