«Usciva per fare la spesa poi si chiudeva in casa»

LA TESTIMONIANZA FERMO Quando, suonando alla porta, non ha ottenuto risposta, la donna che di solito la accompagnava a fare la spesa ha capito che qualcosa non andava. L'odore acre che usciva dall'appartamento l'ha spinta a precipitarsi fuori dal palazzo e a chiamare aiuto. A ricostruire le fasi precedenti alla scoperta del cadavere di Laura Pupilli √® un vicino di casa.Il portone¬ęMi ha chiamato la signora che si occupava di lei e mi ha chiesto se avevo le chiavi di casa di Laura. Avevo solo quelle del portone, non quelle dell'appartamento....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 14 Gennaio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04