Superato il primo scoglio

LA PROVA FERMO C'è chi si è fatto accompagnare e chi è arrivato in motorino. Chi, neopatentato, ha preso l'auto e chi il bus. Visi tesi e qualche sorriso a sciogliere una tensione palpabile, davanti alle scuole. Ieri mattina, l'onda dei maturandi ha rotto il ghiaccio con il nuovo esame di Stato. Più di mille, nel Fermano, i ragazzi che, armati di dizionario, hanno affrontato la prova di italiano. All'apertura delle buste, più di qualche sospiro di sollievo. Nessuna brutta sorpresa tra le sette tracce fornite dal Miur. Proposte fattibili,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Giugno 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04