Sanità sotto la lente dalle liste d'attesa ai servizi inadeguati

IL CONVEGNO FERMO Il gruppo Cna Pensionati di Fermo dice no a liste di attesa interminabili, servizi inadeguati, a un sistema sanitario che non è a misura di cittadino, e ribadisce, invece, la necessità di un ruolo diverso per il medico di base, che possa seguire il paziente dalla fase della ricerca a quella della diagnosi e della cura; procedure organizzative e di controllo che producano servizi efficienti e di qualità; investimenti da parte delle strutture pubbliche in personale e attrezzature, per la riduzione dei tempi di prenotazione;...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Giugno 2018, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04