Parte la lotta contro il tempo per il cantiere di Santa Maria

IL CASO MONTEGRANARO Sarà una lotta contro il tempo per riaprire la scuola Santa Maria in tempo per l'inizio del nuovo anno scolastico. Come noto da tempo, l'adeguamento sismico del plesso era stato scorporato in due fasi a causa della doppia provenienza dei fondi raccolti dal Comune per l'intervento: 580mila euro di provenienza ministeriale, circa 300mila dai fondi per la ricostruzione post sisma. La prima fase è già ultimata da tempo, ma il problema arriva ora.La spiegazione«Nel giro di qualche settimana sapremo se l'Ufficio...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 25 Giugno 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04