La Cgil va in pressing: «Lavoro, la sicurezza ha bisogno di regole»

L'EMERGENZA FERMO «Ci troviamo ancora difronte ad un grave infortunio sul lavoro, che ci porta da tempo a denunciare gli scarsi investimenti sulla prevenzione e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro»: è quanto rimarca il segretario d'organizzazione e responsabile Salute e Sicurezza della Camera del lavoro della Cgil di Fermo Barbara Micheleic dopo l'incidente sotto il viadotto dell'autostrada a Porto Sant'Elpidio in cui è rimasto ferito un operaio. «Nonostante i dati ci dicano che gli infortuni nella provincia di Fermo siano in leggero...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Maggio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04