Il freddo spinge i musei,

LA FESTA FERMO Niente pioggia, ma i temuti nuvoloni sono purtroppo arrivati. Dipingendo di grigio la giornata di festa, hanno in parte rovinato i programmi di chi avrebbe voluto trascorrere Pasquetta all'aperto. Da mattina a sera, dal mare alla montagna, il sole è rimasto nascosto.La sceltaL'aria frizzantina ha scoraggiato gli amanti delle scampagnate, che, per il pranzo, hanno ripiegato su ristoranti, chalet e agriturismi. Le eccezioni non sono mancate. Qualche coraggioso, zaino in spalla e buste colme di ogni ben di Dio in mano, al picnic...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Aprile 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04