Il cronoprogramma per l'evento di marzo

Lunedì 29 Novembre 2021

Tipicità torna in presenza
Si prepara la kermesse
Dopo il Phygital si torna in presenza: l'amministrazione intende dare maggiore spazio alla fisicità per l'edizione 2022 di Tipicità. Nessun programma visto che, per ora, sono stati solo deliberati gli aspetti generali, in base alla proposta ricevuta dall'organizzazione a cura di Imagina di Francesca Serri. Restano punti fermi gli obiettivi da raggiungere con la kermesse, ovvero la valorizzazione della comunità, con attrattive e produzioni fermane e marchigiane, lo sviluppo di collaborazioni con altre realtà italiane e internazionali, l'internazionalizzazione delle tipicità fermane e, più genericamente, marchigiane. Restano anche le collaborazioni con altri entri, associazioni di categoria, università, e altre realtà nazionali e internazionali, senza dimenticare, ovviamente, il pubblico e i visitatori che prenderanno parte ad approfondimenti, eventi e attività diverse, organizzate in più luoghi. Come sempre protagonista il Fermo Forum, dove troveranno spazio l'Accademia, l'area pizza e cresce, l'expo delle ticipità; ancora i prodotti biologici, lo stoccafisso, le attività convegnistiche. Il programma ovviamente potrà mutare ed essere adeguato o integrato di qui alla manifestazione che, se tutto va come deve andare, si svolgerà nel marzo del 2022. Tornerà protagonista anche il centro storico, dove si parlerà di turismo, si ripeterà la positiva esperienza del trekking urbano, dove ci saranno spettacoli, mostre e anche degustazioni guidate. L'amministrazione comunale, poi, vista la positiva esperienza del digitale, ha approvato la proposta di organizzare attività che si potranno fruire anche in diretta streaming e la realizzazione di clip promozionali di Fermo. Chiaramente questi, per il momento, sono solo i principi sul progetto presentato dall'organizzazione, che prevede anche più giornate di svolgimento, divise tra quelle per gli addetti ai lavori e altre destinate al pubblico finale. Si dà il la alla futura edizione 2022. Prima la promozione e la definizione del programma, con presentazione, a gebbraio, a Fermo o nelle Marche, a Milano per la Bit, e anche in occasione dei Expo 2020 a Dubai. E poi il ritorno della kermesse al Fermo Forum a marzo.
ch. mor.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA