Gioco d'azzardo Nasce un'intesa con i negozianti

Martedì 10 Dicembre 2019
LA SICUREZZA
FERMO Un altro problema che spesso ha attanagliato il territorio è quello del gioco d'azzardo. Crescono le iniziative sul territorio per frenare il fenomeno. Domani sera, alle ore 21, presso la Sala dei Ritratti del Palazzo dei Priori di Fermo, si terrà un incontro pubblico su Il gioco d'azzardo: istituzioni e concessionari in rete per la promozione del benessere e per la tutela della salute pubblica. L'evento è stato organizzato dal Dipartimento per le Dipendenze Patologiche dell'Area vasta 4, dalla questura di Fermo, dalla Federazione italiana tabaccai, dal sindacato totoricevitori sportivi e dalla Confcommercio Marche con l'intento di presentare alla cittadinanza una composita rete locale sinergicamente impegnata a salvaguardare la qualità dei contesti di gioco e a contrastare il rischio di comportamenti illeciti o di possibili patologie correlate. Interverranno rappresentanti delle istituzioni e dei concessionari promotori per illustrare come questa alleanza operativa tra portatori di interessi diversi, ma non antagonisti, potrà perseguire il comune obbiettivo della tutela della salute, della sicurezza e del gioco pubblico. Tutta la comunità locale è invitata a partecipare, in particolare gli amministratori locali e gli operatori sociali e sanitari ai quali è demandata l'applicazione, per quanto di competenza, della Legge regionale 07 febbraio 2017, n. 3 (Norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d'azzardo patologico e della dipendenza da nuove tecnologie e social network). Un lavoro in sinergia che rappresenta un aiuto importante al territorio anche grazie all'attività di monitoraggio portata avanti dalle forze dell'ordine.
l. m.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA