Area di crisi, avanti con i progetti una pioggia di fondi per il distretto

IL PERCORSO FERMO Maturi, cantierabili e che diano occupazione. Erano in tanti, ieri mattina in Provincia, ad ascoltare dalla voce di Invitalia come dovranno essere i progetti per l'Area di crisi complessa. C'erano gli imprenditori, i diretti interessati. Gli amministratori che stanno seguendo passo passo l'iter. Le associazioni di categoria e le università. Perché le cifre che nei prossimi anni arriveranno nel Distretto fermano-maceratese sono di quelle che fanno girare la testa. Gli imprenditori avranno tutta l'estate per progettare come...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 24 Luglio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04