Travanti svela: «Ho riconosciuto il mio aggressore»

LA DENUNCIAASCOLI È stato colpito ad un ginocchio con un calcio e poi è riuscito a ripararsi e a schivare alcuni pugni. Un deplorevole episodio di violenza in cui mercoledì sera è rimasto coinvolto l'ex assessore Claudio Travanti, candidato in consiglio comunale con la sua lista Movimento ascolano a sostegno di Piero Celani, avvelena il clima degli ultimi giorni di campagna elettorale. Travanti dice di aver riconosciuto il suo aggressore tanto che ieri si è recato dai carabinieri per denunciare il fatto . Alla denuncia ha allegato anche...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Maggio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04