«Si scuotano dal loro torpore e inizino a fare proposte. La situazione è

«Si scuotano dal loro torpore e inizino a fare proposte. La situazione è diventata esplosiva e pronta a scoppiare. Noi siamo stati e siamo responsabili, ma fino ad un certo punto». Secondo Giorgio Cipollini «nel Piceno c'è un assetto strutturale negativo, perchè poggia solo sugli ospedali di Ascoli e San Benedetto. A questo si aggiunge una forte penalizzazione del sistema di finanziamenti, ammesso da tutti, ma al quale si risponde con un nuovo taglio lineare del budget uguale per tutte le Aree vaste che è del 2% pari a otto milioni di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 15 Febbraio 2018, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04