IL BLITZ
ASCOLI Non li fermava nulla, nemmeno gli arresti domiciliari. Avevano

IL BLITZASCOLI Non li fermava nulla, nemmeno gli arresti domiciliari. Avevano materiali, competenze tecniche ed una strutturazione quasi militare: nel giro di pochi mesi, sono riusciti a fare sparire oltre 60 autovetture metà delle quali solamente nel Piceno. Quindici persone, 14 italiani di origine pugliese ed un romeno, sono finite in manette, all'alba di ieri, in seguito ad una operazione messa a segno dai carabinieri del comando provinciale di Ascoli al termine di una attività di indagine fiutata dalla banda che, quando ha iniziato a...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Ottobre 2018, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04