I CONTI
ASCOLI Potrebbero saltare nuovamente i conti della Provincia, facendo

I CONTIASCOLI Potrebbero saltare nuovamente i conti della Provincia, facendo precipitare, così, Palazzo San Filippo in una situazione di dissesto? Il pericolo, per dirla tutta, esiste e potrebbe materializzarsi anche a breve scadenza. Lo scorso 25 ottobre, il ragioniere capo di Palazzo San Filippo, Eros Libetti, ha scritto un atto di diffida alla Regione Marche, chiedendo 11 milioni di euro che la Provincia avrebbe come credito per i servizi in convenzione. Risorse che non sono mai arrivate. E per mettersi al sicuro, sempre il dirigente,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Novembre 2018, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04