Entusiasmo per Le Vibrazioni Biglietti polverizzati in 24 ore

Martedì 20 Luglio 2021
GLI EVENTI
SAN BENEDETTO Biglietti al prezzo simbolico di 1 euro, polverizzati nel giro di 24 ore. Parte col botto il primo dei due concerti promossi dall'assessorato alle Attività produttive, per vivacizzare ulteriormente l'estate sambenedettese.
Vibrazioni all'ex Galoppatoio
Venerdì nell'area dell'ex Galoppatoio sbarcano Le Vibrazioni: band di grande caratura, che non ha bisogno presentazioni. Mentre mercoledì 18 agosto, sarà la volta di Fiordaliso: altro nome storico del panorama musicale nazionale. Per la prima data, i 500 posti messi a disposizione sul circuito di vendita Ciaotickets.com sono andati subito via come il pane. Nel primo pomeriggio di ieri, restavano disponibili solo 3 sedie. Gli organizzatori si aspettano la stessa dinamica per il secondo evento, con la prenotazione dei posti che verrà aperta tra pochi giorni. Ieri, in municipio, c'è stata la presentazione ufficiale dell'iniziativa che ha visto coinvolti, tra gli altri, il sindaco Pasqualino Piunti, l'assessore Filippo Olivieri e Antonella Ciocca. Quest'ultima, in tandem con l'agenzia Pubbliconcerti, ha curato la pianificazione dei due eventi canori che, per il Comune, hanno un costo complessivo di 42.500 euro, Iva inclusa. Un investimento che, secondo l'assessore Olivieri, avrà un ritorno positivo in termini d'indotto: «Per i concerti, arriveranno molte persone da fuori che, prima e dopo l'esibizione, gireranno lungo la città, consumeranno nei locali e faranno shopping». Il sindaco Piunti ha rimarcato come, attualmente, San Benedetto non si stia lasciando abbattere dalla pandemia. Un concetto che trova riscontri pratici nelle parole della Ciocca: «Nel corso degli ultimi giorni, mi hanno contattato numerose persone da fuori città, chiedendomi di trovare loro una sistemazione per la notte, subito dopo lo show».
Caccia ai posti letto
«A mia volta, ho fatto svariate telefonate, ma a San Benedetto non sono riuscita a trovare una stanza libera, così ho dovuto sistemare gli ospiti nell'hinterland. Un segnale che ci fa capire quanto, nonostante le difficoltà di quest'estate, attualmente la città sia davvero full». Gli spettacoli inizieranno alle 21.30, con gli ingressi aperti già alle 20. Un largo anticipo, necessario per ottemperare ai rigidi protocolli anti-Coronavirus. L'organizzazione raccomanda ai partecipanti di arrivare muniti di un documento d'identità valido.
Marco Braccetti
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA