Maneggio abusivo con ricatto Il rom: «Vuoi soldi? Ti uccido»

IL BLITZANCONA Bisogna stare attenti a dove si mettono i piedi quando si arriva in fondo a via Maccari. L'asfalto è ricoperto di letame e odori poco gradevoli arrivano dall'altra parte di un cancello presidiato dai carabinieri. Si sentono cavalli nitrire. Uno galoppa in un campo, accanto a una fabbrica, dove è stato temporaneamente parcheggiato. Un altro bruca l'erba nel bel mezzo di una rotatoria, adibita per l'occasione a recinto, durante lo sgombero. Un altro è assicurato a una palizzata, all'interno di una stalla. Agita nervosamente la...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 18 Maggio 2019, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04