IL REPORTAGE
ANCONA Sabato i residenti sono stati svegliati da urla disumane,

IL REPORTAGEANCONA Sabato i residenti sono stati svegliati da urla disumane, bestemmie e il rumore di vetri mandati in frantumi da un fitto lancio di sassi e bottiglie. Qualcuno ha chiamato la polizia, per l'ennesima volta. Non bastano tossici e spacciatori. Adesso è la volta di una baby gang che si ubriaca e gioca al tiro al bersaglio contro l'ex Ipsia, una vergogna pubblica in pieno centro. L'orrore sotto casa, a portata di adulti e bambini costretti da anni a convivere con questa ex scuola abbandonata, un buco nero da 5.600 mq fra via...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Aprile 2019, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 05:05