Carne a rischio scoperta sul tir diretto in Grecia

L'OPERAZIONE ANCONA Sempre d'un transito pericoloso si tratta. Ed è ancora il porto dorico a rischiare di trasformarsi in un crocevia di traffici illeciti. Durante una serie di controlli sulla Statale 76 Vallesina, pattuglie della Stradale di Ancona hanno fermato un autoarticolato frigo di nazionalità greca che trasportava 30 quintali di carne di maiale, bovino e pollame destinato al consumo alimentare in Grecia, da raggiungere quindi attraverso lo scalo anconetano. Dalla verifica dei documenti sanitari sono emerse gravi violazioni...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Gennaio 2018, 05:04 - Ultimo aggiornamento: 05:04