7«Sulla nuova variante Delta plus ci sono al momento in Italia numeri di sequenze

Sabato 23 Ottobre 2021

7«Sulla nuova variante Delta plus ci sono al momento in Italia numeri di sequenze limitati, presenti in molte regioni. Tutto il sistema è in questo momento allertato. Sono stati fatti 86 sequenziamenti al 19 ottobre e sono distribuiti un pò in tutte le Regioni». Così si è espresso il presidente dell' Iss Silvio Brusaferro durante la conferenza stampa per la presentazione dei dati del monitoraggio settimanale. Sul punto abbiamo interpellato anche il direttore di Virologia di Torrette, il professor Stefano Menzo che però ha negato l'esistenza di un primo caso nelle Marche. Almeno fino a ieri. La variante Delta plus è stata definitva una variante di preoccupazione dai funzionari sanitari indiani, ma l'OMS e il Public Health England (PHE) continuano a classificarla all'interno delle cifre attese per il ceppo Delta. Si ritiene che la Delta Plus abbia avuto origine in India, dove è stata trovata per la prima volta. Al momento, oltre che in Russia, sono già stati registrati diversi casi in almeno 44 Paesi, in particolare Regno Unito, Stati Uniti, Danimarca, Germania. Al momento si sa che la variante Delta Plus ha una capacità di diffusione ancora più rapida della Delta (circa del 10% in più) e si lega con facilità alle cellule polmonari. Questo nuovo sottoceppo di Delta che contiene una mutazione aggiuntiva potrebbe rendere più facile per il virus infettare gli individui.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA