Ciclone sul weekend, preallerta in Friuli. Fulmine sulla linea, stop ai treni tra Padova e Bologna

Ciclone artico. Fulmine sulla Pd-Bo
Pioggia, fulmini, grandine. Un fulmine ha danneggiato la linea di alimentazione dei treni, a qualche chilometro della stazione di Bologna, e ha provocato uno stop della circolazione su tutta la linea tra il capoluogo emiliano e Padova. I tecnici di Rfi sono al lavoro per il ripristino. Sospesi i treni rtegionali, quelli Alta Velocità sono deviati su Verona.

NEL PORDENONESE Maltempo, vento forte, alberi caduti e un fulmine incendia una casa
Un fulmine ha fatto danni anche a Maniago: s'è abbattuto dul contatore dell'Enel di un edificio, fondendolo e facendo scoppiare un incendio. Violente grandinate anche sul Pordenonese. In particolare nella zona di Spilimbergo, dove sono ingenti i danni alle colture.  A Buja, vicino a Udine, un trattore si è rovesciato per il fondo stradale scivoloso. A Treviso il vento ha fatto volar via un gazebo sul tetto, prontamente rimesso in sicurezza dai vigili del fuoco. Nessuno s'è fatto male.


Il sito ilmeteo.it avverte: quello che si sta scaricando sul Nord Italia è un vero e proprio ciclone. E se in assoluto la "supercella" temporalesca si concentrerà sulla Lombardia, dalla serata di oggi, venerdì 24, fino a domenica 26, anche il Veneto e il Friuli saranno travolti dal maltempo. Da lunedì, invece, è previsto il ritorno del bel tempo.

Nel weekend, tuttavia, è in atto un robusto calo delle temperature. 

Le preoccupazioni sono per  sabato 25. La Regione Friuli Venezia Giulia ha decretato  lo stato di preallarme sul territorio a seguito dell'avviso meteo di criticità idrogeologica per piogge intense e temporali diffusi a partire da oggi, venerdì 24, e fino a domenica 26. Su tutta la regione sono previste forti perturbazioni, con una fase acuta prevista dalle 18 di oggi, venerdì 24 agosto fino alle 24 di sabato 25 agosto - che possono comportare crisi nella rete idrografica e di drenaggio urbano, locali instabilità dei pendii, interruzioni della viabilità e problematiche connesse a colpi di vento durante i temporali.

DISASTRO NEL FELTRINO Pioggia e vento, Feltrino in ginocchio: gli alberi sradicati sul tetto della scuola


PREVISTA ANCHE UNA NEVICATA Nevicata sulle Dolomiti a fine agosto: 15-25 cm tra sabato e domenica. Rischio valanghe

A TRIESTE Alberi pericolanti e ascensori bloccati: decine di interventi
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Agosto 2018, 19:08 - Ultimo aggiornamento: 26-08-2018 09:28

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti