L'INCONTRO

Ucraina, Putin in Bielorussia: «Esercitazioni militari con Minsk». Lukashenko: «Dispiegati missili S-400 forniti dalla Russia»

Il presidente russo e Alexander Lukashenko stanno discutendo di una serie di argomenti durante l'incontro a Minsk, tra cui l'attuazione dei programmi di integrazione e le questioni militari

Putin a Minsk: «Esercitazioni militari con la Bielorussia». Lukashenko: «Dispiegati S-400 forniti da Mosca»
Putin a Minsk: «Esercitazioni militari con la Bielorussia». Lukashenko: «Dispiegati S-400 forniti da Mosca»

Putin: continueremo a formare piloti Minsk a uso armi nucleari

La Russia continuerà ad addestrare gli equipaggi per gli aerei dell'aeronautica militare bielorussa, riadattati per il potenziale utilizzo di munizioni con testate nucleari. Lo ha annunciato il presidente russo Vladimir Putin in una conferenza stampa dopo i colloqui con il leader bielorusso Alexander Lukashenko, secondo quanto riporta la Tass. «Ritengo possibile continuare ad attuare le proposte del presidente bielorusso sull'addestramento degli equipaggi degli aerei da combattimento dell'esercito bielorusso, che sono già stati riequipaggiati per il possibile utilizzo di munizioni con una testata speciale», ha dichiarato Putin.

Putin: nessun interesse ad assorbire Bielorussia

Il presidente russo Vladimir Putin, commentando nella conferenza stampa con il presidente bielorusso Lukashenko le voci sull'assorbimento della Bielorussia da parte della Russia, ha affermato che la Federazione Russa non ha interesse ad assorbire nessuno, non c'è convenienza in questo. «La Russia non ha interesse ad assorbire nessuno. Oggi è semplicemente inappropriato», ha detto Putin.

Lukashenko: dispiegheremo S-400 forniti da Mosca

La Bielorussia dispiega i sistemi missili S-400 Iskander consegnati dalla Russia: lo afferma il presidente bielorussio Alexander Lukashenko, come riporta Tass, dopo l'incontro a Minsk con Valdimir Putin.

Putin: continueremo esercitazioni militari con la Bielorussia

La Russia e la Bielorussia continueranno a tenere esercitazioni militari regolari: lo afferma il presidente russo Vladimir Putin, come riporta Tass, dopo l'incontro a Minsk con il presidente bielorusso Alexander Lukashenko.

Putin: mantengo rapporti di lavoro con molti, anche Macron

Il presidente russo Vladimir Putin dice di mantenere relazioni di lavoro «con molte controparti, tra cui Macron».

Lo riporta la Tass riferendo della conferenza stampa al termine dell'incontro tra il presidente russo e l'omologo bielorusso Alexander Lukashenko

Il presidente russo Vladimir Putin e Alexander Lukashenko stanno discutendo di una serie di argomenti durante l'incontro a Minsk, tra cui l'attuazione dei programmi di integrazione e le questioni militari, ha dichiarato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Tass. «Oggi avremo l'opportunità di fare un buon bilancio delle questioni più urgenti, commerciali e naturalmente militari, vista la situazione turbolenta e caotica che ci circonda», ha detto Peskov. Il ministro della Difesa di Minsk ha reso noto che con quello russo discute di cooperazione tecnico-militare e potenziamento delle capacità di difesa dei rispettivi Paesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA