Volontario italiano ucciso in Siria, le lacrime della madre: «Ditemi cos'è successo, non risponde da ieri»

Volontario italiano ucciso in Siria, le lacrime della madre: «Ditemi cos'è successo, non risponde da ieri»
Incredula e addolorata la madre di Lorenzo Orsetti, il militante che sarebbe stato ucciso dall'Isis. «Mi dica cosa è successo... stavo sonnecchiando quando ho sentito il nome di Lorenzo e ho intravisto la sua fotografia al Tg3 della Toscana... Cos'è successo? È da ieri che Lorenzo non risponde al telefono», piange al telefono piange la signora Annalisa. Ancora non ha avuto notizie ufficiali e le chiede al primo giornalista che la chiama.

Siria, l'Isis: «Abbiamo ucciso volontario italiano». È Lorenzo Orsetti

«È un anno e mezzo che è partito, voleva aiutare un popolo oppresso - aggiunge - ma io non dormo più».
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Marzo 2019, 15:00 - Ultimo aggiornamento: 18-03-2019 15:00

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti