Paura nelle Marche per una forte scossa di terremoto. Epicentro in Bosnia, magnitudo 6.0: trema tutto l'Adriatico

Venerdì 22 Aprile 2022
Paura nelle Marche per una forte scossa di terremoto. Epicentro in Bosnia, magnitudo 6.0: trema tutto l'Adriatico

ANCONA - Una forte scossa di terremoto ha fatto tremare tutta la zona dell'Adriatico ed è stata distintamente avvertita in tutte le Marche. Fioccano le segnalazioni nei social. Un forte terremoto è avvenuto pochi minuti dopo le 23 in Bosnia ed Erzegovina. La scossa è stata avvertita in gran parte dell'Italia. Numerosissime le segnalazioni da Nord a Sud. La scossa, infatti, è stata distintamente avvertita in tutte le Marche, con un certa intensità soprattutto ai piani più elevati. Secondo le prime stime Ingv la scossa sarebbe avvenuta alle 23.07 con una Magnitudo 6.0 ed epicentro a una ventina di km a est di Stolac, località non lontana da Mostar, il capoluogo della Erzegovina. 

La forte scossa è stata avvertita distintamente anche a Sarajevo, Tuzla e nella stessa Mostar, dove molte persone sono uscite in strada prese dal panico. Paura anche sulla costa dalmata della Croazia, in particolare a Spalato e Makarska, e in Montenegro dove il sisma si è sentito distintamente in numerose località.

Al momento sono stati segnlati lievi danni nella zona di Mostar, una vittima - una giovane di Stolac - e diversi feriti.

 

Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 12:58