SuperEnalotto, sbanca il jackpot con 2 euro. Vinti nelle Marche oltre 156 milioni. La rivendita fortunata. L'identikit del vincitore

Sabato 22 Maggio 2021
Gian Mario Menecozzi

MONTAPPONE - Centrato un 6 con una schedina da 2 euro e porta a casa il Jackpot Superenalotto di oltre 156,1 milioni di euro. La fortuna bussa alla porta della Provincia di Fermo dove grazie al Jackpot Superenalotto si realizza la quarta vincita più alta nella storia dei giochi.

LA SESTINA VINCENTE: 

1,7,37,43,63,81

Jolly 34

SuperStar 26.

La vincita, si legge in una nota della Sisal, è stata realizzata a Montappone. La schedina è stata giocata nel punto di vendita Sisal Tabacchi Rivendita 3, in via Roma, 53.

Il gestore della tabaccheria è Gian Mario Menecozzi, la rivendita  risulta di proprietà di Serio Tulliani. Dalle prime indicazioni che tracciano un possibile identikit del fortunato possessore della scheda vincente, il vincitore potrebbe essere anche un giocatore di passaggio. Montappone è famosa per rappresentare il distretto del cappello. E la tabaccheria è frequentata da rappresentanti di cappelli.

 

Quella di stasera è la prima vincita con punti sei del 2021. Il "6" è stato centrato con una schedina da 2 euro. La massima vincita al SuperEnalotto dal 7 luglio 2020, quando il "6" era stato centrato a Sassari. Il fortunato giocatore si era aggiudicato una vincita di 59 milioni di euro. Con quella di stasera sono 125 le vincite con punti 6 realizzate dalla nascita del SuperEnalotto.

 

Il montepremi in palio per l'estrazione di martedì 25 maggio riparte da 31,3 milioni di euro. 

++++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO++++

LEGGI ANCHE

Nelle Marche centrato il 6 da 156 milioni e 294mila euro. Lotto (e Simbolotto), 10eLotto: i numeri vincenti di oggi 22 maggio 2021

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 08:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA