Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Quadrilatero, ultime fasi lavorative sulla Ss76 tra Fossato di Vico e Cancelli: il via libera entro dicembre

Quadrilatero, ultime fasi lavorative sulla Ss76 tra Fossato di Vico e Cancelli.
Quadrilatero, ultime fasi lavorative sulla Ss76 tra Fossato di Vico e Cancelli.
2 Minuti di Lettura
Martedì 12 Novembre 2019, 13:59

FABRIANO - Sulla strada statale 76 “della Val d’Esino” sono in corso le ultime fasi del cantiere per il raddoppio del tratto Fossato di Vico (PG)-Cancelli (AN), nell’ambito dei lavori di completamento della direttrice Perugia-Ancona.
 
A partire da giovedì 14 novembre il transito sarà temporaneamente regolato a doppio senso di marcia per un tratto di 5 km fino al 27 novembre e, per il restante tratto di circa 2 km, dal 27 novembre al 2 dicembre. Successivamente il transito sarà consentito in modalità definitiva sulle quattro corsie, con cantieri mobili temporanei per le attività di finitura, che si concluderanno entro dicembre.

Fabriano, un altro passo avanti. Lavori sulla statale 76, aperto un nuovo tratto

Statale 76 e Pedemontana, si accelera il presidente ​Mucilli fa il punto
 

Il tratto Fossato di Vico-Cancelli è lungo complessivamente 7,5 km. Per consentire il raddoppio a quattro corsie è stata realizzata una nuova carreggiata in affiancamento al vecchio tracciato della statale, che è stato a sua volta ammodernato. La nuova carreggiata comprende 5 gallerie, un viadotto, un’opera di scavalco della linea Ferroviaria Orte-Falconara e il nuovo svincolo di Cancelli. Tra le gallerie, lunghe complessivamente oltre 4,3 km (circa il 60% del tracciato) la più lunga è la galleria “valico di Fossato”, pari a 2,8 km, che attraversa il confine umbro-marchigiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA