Meteo, godiamoci il sole poi il tempo potrebbe cambiare di nuovo. Pasqua e Pasquetta bagnate? Ecco dove e quando

Nubi e pioggia questa settimana

Lunedì 11 Aprile 2022
Il grafico con la tendenza delle previsioni meteo di Pasqua e Pasquetta

Che tempo farà il weekend di Pasqua? I meteorologi ci vanno cauti, manca una settimana si può fare una ipotesi sulla tendenza. Per arrivare alla precisione sul meteo rinviano ad aggiornamenti più prossimi all'inizio delle vacanze. Ma intanto guardiamole comunque le previsioni della settimana. Almeno fino a domani sera, su tutta la Penisola il cielo sarà soleggiato. Da mercoledì, però, il vortice tra Marocco e Algeria porterà venti di scirocco che causeranno un nuovo aumento delle temperature ma anche cielo coperto, specialmente sulla Sardegna e sull'Italia nordoccidentale. Da venerdì, però, inizierà un graduale peggioramento delle condizioni meteorologiche con i primi rovesci, con episodi sporadici a livello locale anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Ma non dappertutto. 

 

MARTEDI 12 APRILE 2022

Nord Italia: Tempo stabile con velature alte e sottili in ispessimento da ovest, locali nebbie all'alba bassa pianura. Temperature in deciso aumento, massime tra 19 e 22.
Centro Italia: Tempo stabile ma con velature e stratificazioni in graduale ispessimento da ovest ad iniziare dalla Sardegna. Temperature in ulteriore aumento, massime tra 17 e 22.
Sud Italia: Tempo stabile e ben soleggiato fino al pomeriggio, poi velature del cielo in ispessimento a partire da ovest. Temperature stazionarie, massime tra 17 e 20.

 

MERCOLEDI 13 APRILE 2022

Nord Italia: tempo stabile e asciutto con cieli da poco nuvolosi a velati per il transito di nubi medio-alte e stratificate. Temperature in lieve rialzo, massime tra 20 e 23.
Centro Italia: tempo stabile con cieli da poco nuvolosi a velati per il transito di nubi medio-alte. Verso sera piogge sparse sulla Sardegna. Temperature in ulteriore aumento, massime tra 19 e 24.
Sud Italia: cieli poco nuvolosi o velati con stratificazioni a tratti più spesse tra Puglia e Calabria. Temperature in lieve ulteriore aumento, massime tra 18 e 22.

 

GIOVEDI 14 APRILE 2022

Nord Italia: ancora tempo stabile e asciutto con cieli da poco nuvolosi a velati per il transito di nubi medio-alte e stratificate. Temperature stazionarie, massime tra 20 e 23.
Centro Italia: tempo stabile con cieli spesso nuvolosi per il transito di nubi medio-alte. Piogge sparse sulla Sardegna con venti di scirocco. Temperature stazionarie, massime tra 19 e 24.
Sud Italia: cieli a tratti nuvolosi per il passaggio di nubi medio-alte e stratificate. Venti di scirocco in rinforzo. Temperature in lieve aumento, massime tra 18 e 22.

 

VENERDI 15 APRILE 2022

Nord Italia: al nord ovest, nubi sparse con ampie schiarite sulle Alpi centrali, Sereno altrove. Al nord est, nubi sparse con ampie schiarite sulla laguna veneta. Nubi sparse con ampie schiarite sulle Dolomiti, sereno altrove.
Centro Italia: sul Tirreno, nubi sparse con ampie schiarite sulla capitale e sulla dorsale laziale, sereno altrove. Sull'Adriatico, nubi sparse con ampie schiarite sul Gran Sasso, sereno altrove.
Sud Italia: sul Tirreno e sull'Adriatico sereno. Sulle isole maggiori: sereno sul Cagliaritano e sulla Costa Smeralda, nubi sparse con ampie schiarite altrove.

 

SABATO 16 APRILE 2022

Nord Italia: al nord ovest, coperto con pioggia debole in riviera ligure e sulle Alpi occidentali. Nubi sparse con ampie schiarite sulle pianure lombardo piemontesi: Nubi sparse con ampie schiarite sulle Alpi centrali. Al nord est: Nubi sparse con ampie schiarite.
Centro Italia: sul Tirreno, sereno sulla Capitale, nubi sparse con ampie schiarite altrove. Sull'Adriatico: nubi sparse con ampie schiarite.
Sud Italia: sul Tirreno, nubi sparse con ampie schiarite. Sull'Adriatico: sereno sul litorale adriatico. Nubi sparse con ampie schiarite altrove. Sulle isole maggiori: coperto con pioggia debole sul Palermitano e sulla zona etnea. Sereno sulla Costa Smeralda, nubi sparse con ampie schiarite altrove.

Ultimo aggiornamento: 12 Aprile, 08:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA