Presidenza Abi Marche: Ermanno Traini (Carifermo) alla guida per il prossimo biennio

Martedì 20 Aprile 2021
Presidenza Abi Marche: Ermanno Traini (Carifermo) presidente per il prossimo biennio

ANCONA - Ermanno Traini, direttore generale della Cassa di Risparmio di Fermo, ultimo istituto di credito marchigiano è il nuovo presidente della commissione regionale Abi Marche per il prossimo biennio. Prende il posto di Roberto Gabrielli, ex direttore della macroarea Marche -Abruzzo di Ubi confluita la scorsa estate in Intesa SanPaolo (ora Gabrielli è direttore macroarea Veneto Ovest e Trentino di Isp).

LEGGI ANCHE:

Confindustria, convocato il consiglio generale. Resa dei conti dopo le polemiche, presenti anche i fermani espulsi

 

La nomina di Traini è stata deliberata dal comitato esecutivo dell’Associazione bancaria italiana.  Lo comunica Abi Marche in occasione della riunione di insediamento della commissione in cui si è fatto il punto sui principali temi all’ordine del giorno per il territorio. Con riferimento ai dati del mercato del credito nella regione, sulla base dei dati più aggiornati, si segnala un totale prestiti a fine 2020 per oltre 33 miliardi di euro di cui 18 miliardi alle imprese e oltre 13 alle famiglie. Nella nuova commissione il vice presidente è il direttore della federazione regionale delle Bcc, Ennio Di Foglio. Nella commissione ci sono anche Bernardi (UniCredit), Cannone (Popolare Bari), Compagnucci (Banco Desio Brianza), Corsaro (Credit Agricole), Giovannini (Creval), Lugli (Bper), Picca (Bnl), Tardioli(Monte Paschi), Vallardi (Banca Mediolanum) e Zucchini (Banca Macerata). 

Ultimo aggiornamento: 10:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento