Possibili grandinate e trombe d'aria
poi il caldo africano sulle Marche

Venerdì 21 Giugno 2019
ANCONA - Qualche temporale anche sulle Marche, ma dopo un veloce break trona il caldo, anzi arriva il vero e proprio caldo africano. Ma domani, sabato, saranno possibili fenomeni localmente anche violenti, con grandinate e trombe d'aria.
Nel corso del weekend, un temporaneo cedimento dell'alta pressione su alcune zone del nostro Paese, permetterà il veloce transito di una perturbazione che porterà una vera e propria tempesta di temporali con alto rischio di grandine e locali trombe d'aria. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che nella notte tra venerdì e sabato saranno già diffusi parecchi temporali sulle zone alpine e prealpine, i quali, verso mattina, cominceranno ad estendersi alle aree pianeggianti.  Sabato, colpite dai forti rovesci temporaleschi saranno infatti le pianure del Piemonte e della Lombardia. In seguito, il tempo andrà peggiorando un pò su tutto il Nord quando una sorta di tempesta di temporali e grandinate colpirà soprattutto la Lombardia, il Triveneto e l'Emilia Romagna. Attenzione ai fenomeni che potrebbero risultare di forte intensità con isolati nubifragi, qualche allagamento e possibili trombe d'aria. Questa importante ingerenza temporalesca farà sentire i suoi effetti anche su altre zone del Paese come sulle Marche, i settori orientali e meridionali della Toscana, fino all'Abruzzo, il Nord del Lazio e la Campania. Verso sera il veloce fronte perturbato abbandonerà i settori ovest rimanendo attivo solo sul Triveneto, la Romagna e le Marche. Domenica già dal mattino il tempo ci proporrà i suoi buoni propositi verso un netto miglioramento su tutte le regioni. Tornano a salire le temperature specie al Centro Nord preludio all'annunciata ondata di caldo prevista per la prossima settimana. 

GUARDA LE PREVISIONI DELLA TUA CITTA' Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 15:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA