Un ex poliziotto in pensione il signore
delle tuffe agli anziani: decine di colpi

Un ex poliziotto in pensione
è il signore delle tuffe
agli anziani: decine di colpi
di Giacomo Quattrini
OSIMO - Un poliziotto in pensione raggirava gli anziani per sottrarre soldi e oro. A finire in manette ieri un ex poliziotto di 67 anni residente a Napoli e già noto alle forze dell’ordine per altre truffe scoperte negli ultimi tempi. Le indagini sono state condotte per quattro mesi dalla Compagnia dei carabinieri di Osimo che avevano ricevuto a settembre la denuncia da parte di un’anziana di Camerano.

Alla donna l’ex poliziotto si era presentato come maresciallo dei carabinieri. «Non si allarmi signora, suo figlio è rimasto coinvolto in un incidente stradale, sta bene, ma l’abbiamo trattenuto in caserma, ci sarebbe una somma da pagare per risarcire il danno e farlo tornare a casa senza problemi giudiziari, a breve passerà a casa l’avvocato per ritirare il denaro». E’ accusato di 24 colpi simili in centro Italia, con bottino stimato intorno ai 100mila euro.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Gennaio 2019, 05:40 - Ultimo aggiornamento: 05:40