Ncd, Udc e Marche 2020
Nasce "Area Popolare"

Ncd, Udc e Marche 2020 Nasce "Area Popolare"
2 Minuti di Lettura
Sabato 14 Febbraio 2015, 18:03 - Ultimo aggiornamento: 21:57
ANCONA - Colpo di scena in vista delle prossime elezioni regionali.

Ncd, Udc e Marche 2020 danno vita nelle Marche ad "Area Popolare": un’iniziativa politico-programmatica per il governo delle Marche e del Paese.

La presentazione avverrà in una convention regionale che si svolgerà ad Ancona sabato 28 Febbraio 2015.

Lo hanno deciso in un incontro a Roma i rappresentanti di Ncd, Udc e Marche 2020: Gaetano Quagliariello, Lorenzo Cesa, Gian Mario Spacca, Vittoriano Solazzi e Francesco Massi.



Con l'annuncio di questa sera si certifica dunque la nascita di una nuova aggregazione politica centrista, che vede protagonisti sul territorio Spacca e Solazzi, fondatori di Marche 2020 dopo aver rotto con il Pd.



L'Udc regionale si è spaccato fra i filo Area Popolare e la corrente del segretario regionale Antonio Pettinari, che si è esposta per un accordo con il Pd e il centrosinistra ed esce sconfessata dall'accordo romano di oggi. Inizialmente la convention della nuova formazione politica era stata annunciata per sabato 21.



Lo slittamento però era dato per molto probabile, anche a seguito delle notizie sull'avviso di chiusura delle indagini sulle spese del consiglio regionale delle Marche, che vede indagati quasi tutti i consiglieri, compresi Spacca, Solazzi e Massi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA