Colpo di coda dell'inverno: sulle Marche venti a cento all'ora, temporali e neve in collina

Martedì 25 Febbraio 2020
Colpo di coda dell'inverno: sulle Marche venti a cento all'ora, temporali e neve in collina

ANCONA - Fine, perlomeno momentanea, della primavera anticipata sulle Marche: la Protezione civile regionale ha diramato un allerta che annuncia venti con raffiche fino a quasi 120 km orari e gli esperti di www.3bmeteo.com prevedono il rapido passaggio di un fronte che porterà maltempo, con temporali ma anche neve tra mercoeldi è giovedì giovedì.

GUARDA LE PREVISIONI PER LA TUA CITTA'

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, il meterorologo Ernani: «Temporali e vento in arrivo potrebbero essere i killer del virus»


L'allerta della Protezione civile è valido per 24 ore dalla mezzanotte di oggi a quella tra mercoledì 26 e giovedì 27 febbraio e annuncia venti che potranno raggiungfere, sui rilievi meridionali, l'intensità di "tempesta forte" (103-117 km/h) e di "burrasca forte" (76-87 km/h) sugli altri settori.

Gli esperti di www.3bmeteo.come, invece, perevedono per domani "cielo irregolarmente nuvoloso sulle regioni tirreniche con qualche pioggia, tra il pomeriggio e la sera transito veloce di temporali tra Toscana, Marche e Appennino con neve in calo repentino fino a 500-700m. Possibili anche grandinate".

Ultimo aggiornamento: 19:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA