Ecco l'anticiclone africano
è la domenica più calda dell'anno

Arriva l'anticiclone africano
è la domenica
più calda dell'anno
Quella dell'11 agosto sarà una domenica di meteo contrassegnato da temperature in forte aumento e già prossime ai 40°C. Il possente anticiclone di matrice sub tropicale che investe l'Italia potrebbe risultare il più caldo dell'anno. Proprio le elevate temperature e l'alto tasso di umidità, sono alla base di una reiterata instabilità pomeridiana che si sviluppa soprattutto a ridosso dei rilievi del Nord: previsti temporali di calore che potrebbero risultare occasionalmente intensi e accompagnati da rovesci, grandinate e forti colpi di vento. 

GUARDA LE PREVISIONI 

La ragione per la quale consideriamo questa ennesima alta pressione nord africana come la più calda dell'anno, va ricercata non tanto per la sua intensità ma soprattutto per la sua estensione. A differenza delle precedenti ondate di caldo infatti, quest'ultima riuscirà a dilagare in forma più diffusa su tutto il Paese. Insomma, saranno davvero pochissime le aree escluse dalla forte calura. Fatta questa doverosa premessa, cerchiamo allora di capire dove farà più caldo. 



Le temperature cresceranno un po' su tutto il Paese soprattutto sulla Sardegna, al Sud, sull'area tirrenica del Centro, in Toscana, in Umbria e salendo verso nord su tutta la Val Padana. Ma la nostra attenzione si concentra specialmente tra domenica e lunedì. Sarà in questo frangente dove l'Anticiclone africano, con il suo carico di venti bollenti in arrivo dal Sahara, porterà i picchi maggiori di caldo. 

La giornata peggiore sarà probabilmente quella di lunedì. Sono infatti attese punte prossime ai 40°C nelle zone interne della Sardegna, sulla Puglia specie nelle zone del foggiano. Laddove non si toccheranno i 40°C ci si avvicinerà comunque con punte di 37-38°C previste a Catania, Perugia, Firenze e Bologna.

La forte calura non risparmierà nemmeno Roma che dovrà difendersi da temperature prossime ai 36°C. Le aree un po' più fortunate saranno invece quelle più vicine ai rilievi prealpini come Udine, Verona dove i termometri non riusciranno a salire oltre i 34-35°C. Ma la pesante canicola risparmierà anche le Città di Torino con 28°C e di Milano dove non si andrà oltre i 31-32°C.

Meteo, in arrivo la bufera di Ferragosto: brusca frenata per l'estate Previsioni

Per domenica sulla base delle previsioni disponibili, la Protezione Civile ha emesso un avviso di ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA per la regione Lombardia. I settori a rischio saranno l'Alta Valtellina, Valchiavenna, Media-bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie, bergamasche, Valcamonica. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Agosto 2019, 12:18 - Ultimo aggiornamento: 11-08-2019 12:21

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO