La primavera gioca a nascondino:
temporali sulle Marche nel weekend

La primavera gioca
a nascondino: temporali
sulle Marche nel weekend
ANCONA – In arrivo un weekend non proprio trado primaverile: anche sulle Marche sono infatti previsti temporali.
Già da oggi è atteso l'arrivo di una nuova perturbazione che porterà sin dal mattino alcune piogge limitate al Nord Ovest come sul Piemonte, la valle d'Aosta e la Lombardia montuosa. Fra il pomeriggio e la sera il peggioramento si sposterà lentamente verso il Nord Est colpendo tutto il Piemonte e la Lombardia. Sarà il preludio ad un ulteriore e serio peggioramento atteso fra sabato e domenica quando avremo l'ennesimo weekend da incubo, l'Italia infatti verrà travolta dall'ennesimo ciclone con temporali e grandine su molte regioni. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che domani, sabato 18, il risveglio sarà caratterizzato da uno spesso e minaccioso tappeto di nubi impegnate a dispensare rovesci sparsi e temporali praticamente su tutte le regioni settentrionali in particolar modo su basso Piemonte, Lombardia meridionale, Emilia e sulla fascia più meridionale del Veneto.  Tornerà a cadere un pò di neve sulle Alpi, sopra i 1600/1700 metri. Anche il Centro verrà coinvolto da piogge e temporali, soprattutto la Toscana, il Lazio fino a Roma, l'Umbria e le Marche. Il tempo sarà infine spiccatamente instabile anche al Sud, con possibili piovaschi fra la Campania e la Puglia settentrionale. I termometri al Nord torneranno a crollare e anche su alcuni tratti del Centro, mentre solo al Sud le temperature risulteranno in aumento.  Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it avvisa che anche domenica 19 sarà destinata ad essere rovinata dal brutto tempo e ancora una volta soprattutto al Centro-Nord, con le medesime regioni colpite il giorno precedente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Maggio 2019, 11:32 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2019 11:32

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO