Undici rotte di cui ben 9 sono nuove per ridare slancio all'aeroporto delle Marche: ecco tutti i collegamenti del "Sanzio"

Il tavolo dei lavori con il governatore Acquaroli
Il tavolo dei lavori con il governatore Acquaroli
2 Minuti di Lettura
Martedì 30 Marzo 2021, 18:15

ANCONA  - Undici rotte per l'aeroporto delle Marche. Nove collegheranno nuove tratte, due invece andranno a perfezionare quelle che già c'erano. Definito il quadro per un investimento complessivo di 13 milioni di euro grazie ai sostegni regionali per l’attivazione come detto di undici rotte da e verso il "Sanzio", l’aeroporto delle Marche.

Le compagnie aeree che hanno partecipato ai bandi sono state la Tayaran Jet, per le rotte annuali su Varsavia Bucarest; la Vueling, per la rotta stagionale su Barcellona; la Volotea, per le rotte annuali su Catania e Palermo e stagionali su Olbia, Cagliari e su un’isola greca ancorada definire in base alla disponibilità degli slot ellenici; la Ryan Air per la rotta annuale su Niederein (Olanda-Germania). Inoltre, Ryanair ha confermato l’operatività per le rotte annuali su Londra e Bruxelles.

Nel corso della conferenza stampa è stato rimarcato come «l’apertura delle nuove rotte, in un periodo caratterizzato da una forte contrazione del traffico aereo, rappresenta un segnale molto positivo, che avrebbe potuto essere ancora più evidente se le attuali difficoltà, non avessero spinto le compagnie a una maggior ponderazione. Oltre alle rotte sopraindicate, erano stati proposti i collegamenti anche con Düsseldorf e Berlino, che sono stati successivamente ritirati”, vista l’incertezza del momento. Oltre alle 11 nuove rotte erano già state attivate altre due rotte, con il bando 2020, verso Monaco di Baviera e Parigi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA