Torna Homi, il salone dedicato all'home decor: appuntamento in Fieramilano dal 26 al 29 gennaio. Protagoniste le aziende marchigiane

Torna Homi, il salone dedicato all'Home decor: appuntamento in Fieramilano dal 26 al 29 gennaio
Torna Homi, il salone dedicato all'Home decor: appuntamento in Fieramilano dal 26 al 29 gennaio
3 Minuti di Lettura
Venerdì 20 Gennaio 2023, 19:26

Sostenibilità e artigianalità: questi i filoni portanti della nuova edizione di Homi, il salone dedicato all’abitare contemporaneo con decorazioni e complementi d’arredo, accessori per la tavola e per la cucina, tessili e fragranze per la casa e oggettistica da regalo. 

Un appuntamento da non perdere che si svolgerà in Fieramilano, dal 26 al 29 gennaio 2023: tante le idee e le suggestioni di questa edizione che ospita 400 brand, il 28% dei quali esteri. Sul fronte italiano e più specificatamente regionale, tra le aziende marchigiane ci saranno Forma Italia, L’Oca Nera, Vesta e Zanconi tutte del Maceratese.

Fieramilano, torna il salone Homi: presenti anche aziende marchigiane

Ma tanti sono i protagonisti per un’offerta ampia e diversificata che si sviluppa attorno a due importanti temi quale la sostenibilità e l’artigianato creativo e di qualità. Alcuni esempi ?

Innovaliving con le sue proposte di arredi realizzati con materiali d’elezione come ferro e legno, proposti attraverso inedite combinazioni, Linea Sette con oggetti sempre originali, Mascagni Casa con eleganti e lineari collezioni che vanno dai complementi d’arredo, agli oggetti da regalo, fino all’ illuminazione. Da De Dimora poi raffinate ed eleganti proposte dove la bellezza e l’alta qualità sposano l’eco sostenibilità e ancora originali oggetti da regalo di design di Lexon by Whynot, dalle innovative tecnologie selezionati anche dal MoMA di New York.

Tra alcuni dei protagonisti del mondo della tavola, Taitù Milano che stupisce ed emoziona con i suoi famosi “mix&match”, fatti di inediti accostamenti di disegni e colori, Weissestal che propone mis en place di stile, frutto di una continua ricerca di artigianalità nei prodotti di uso quotidiano e ancora tante idee da Brandani e Wedgwood.

E poi, tra le novità di questa edizione A VISTA D’UOMO e SKYLINE, due imponenti installazioni che rappresentano simboli milanesi di ieri e di oggi, come il Duomo e il profilo dei più nuovi grattacieli della città, e che diventano scenario innovativo per mettere in risalto particolare oggetti e creare nuove ispirazioni e soluzioni di arredo e decorazione per la casa.

Nei padiglioni della fiera creazioni sostenibili

Tra i temi portanti anche la sostenibilità: nei padiglioni della fiera, oltre alle creazioni prodotte da aziende impegnate a ridurre il proprio impatto ambientale e sociale, si potranno ammirare le proposte dei partecipanti alla seconda edizione del KiLife Sustainable Award®. Il premio, ideato e promosso in collaborazione con Kiki Lab, è dedicato alle aziende italiane e internazionali che hanno realizzato prodotti o progetti in ottica di sviluppo sostenibile, i cui vincitori verranno decretati proprio durante la fiera.

Infine la formazione, da sempre è al centro dell’agenda di Homi. Operatori e visitatori avranno accesso a una vasta gamma di talk e workshop  dove si discuterà di molti temi: dall’evoluzione del punto vendita, dell’esperienza di acquisto, dei materiali più innovativi e di molto altro ancora, per intercettare i cambiamenti del mercato e trovare insieme le risposte giuste alle sfide che comportano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA