Scossa di magnitudo 2.8 nell'Adriatico Centrale. Momenti di paura a Fiordimonte, in pieno cratere (3.1)

Lunedì 12 Aprile 2021
Scossa di magnitudo 2.8 nell'Adriatico Centrale. E ieri qualche attimo di paura a Fiordimonte in pieno cratere

ANCONA - Ancora scosse di terremoto nel mare Adriatico: con cadenza quasi giornaliera si susseguono destando anche qualche preoccupazione. Questa mattina alle 8.15 ne è stata segnalata una nell'Adriatico Centrale  ad una profondità di dieci chilometri di magnitudo 2.8 di poco inferiore rispetto a quella avvertita ieri sera alle 23.13 con epicentro a Fiordimonte di magnitudo 3.1.

 

LEGGI ANCHE;

Terremoto in Adriatico, l'Ingv spiega cosa sta accadendo. Ecco qual è il rischio tsunami

Ultimo aggiornamento: 13 Aprile, 09:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA