Sale slot, scommesse e bingo: adesso anche i protocolli sono stati aggiornati. Ecco le regole da seguire

Venerdì 21 Maggio 2021
Sale slot, scommesse e bingo: adesso anche i protocolli sono stati aggiornati. Ecco le regole da seguire

ANCONA - Proseguono a gonfie vele le riaperture e si sbloccano gli ulteriori slot nel calendario della nuova vita post seconda ondata Covid. In parallelo vengono ufficializzati anche i protocolli che fanno da quadro alla riapertura.

LEGGI ANCHE:

Matrimoni, nuove regole dal buffet agli invitati. Ristoranti, cinema, spa e parchi: si riparte così

 

Nello specifico, la Conferenza delle Regioni ha aggiornato ieri le linee guida per la ripresa delle attività economiche, comprese sale giochi, scommesse, bingo e casinò, che dovranno «predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione», rilevare la temperatura corporea e «riorganizzare gli spazi e la dislocazione delle apparecchiature per evitare assembramenti». Come in tutti gli altri locali pubblici i clienti e il personale , oltre al distanziamento, dovranno indossare la mascherina e «avere a disposizione gel igienizzante per le mani»; la postazione dedicata alla cassa «può essere dotata di barriere fisiche» e il locale deve mettere a disposizione un «dispenser con soluzioni igienizzanti per l’igiene delle mani dei clienti in punti ben visibili».

Periodicamente, (almeno ogni ora), «è necessario assicurare pulizia e disinfezione delle superfici dei giochi a contatto con le mani» e «le apparecchiature che non possono essere pulite e disinfettate non devono essere usate». È «obbligatorio mantenere aperte, a meno che le condizioni meteorologiche o altre situazioni di necessità non lo consentano, porte, finestre e vetrate al fine di favorire il ricambio d’aria naturale negli ambienti interni»

Ultimo aggiornamento: 17:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA