Torrette e Inrca, Antonello Maraldo e Andrea Vesprini nominati direttori generali ad interim

Torrette e Inrca, Antonello Maraldo e Andrea Vesprini nominati direttori generali ad interim
Torrette e Inrca, Antonello Maraldo e Andrea Vesprini nominati direttori generali ad interim
3 Minuti di Lettura
Martedì 29 Novembre 2022, 21:44

ANCONA - La Regione ha nominato due direttori generali ad interim per l'Azienda ospedaliera di Torrette e per l'Inrca. Si tratta del direttore amministrativo dell'ospedale regionale Antonello Maraldo e del direttore sanitario dell'Istituto nazionale riposo e cura per anziani, Andrea Vesprini. Gli incarichi avranno decorrenza da giovedì 1 dicembre, visto che i dg Michele Caporossi  e Gianni Genga - che hanno guidato le strutture in questi anni - concluderanno il loro impegno nella sanità d'eccellenza nella giornata di domani.

Bambino di 8 anni operato al cervello mentre ascolta Mozart: operazione chirurgica innovativa al Salesi condotta dal professore Trignani

Maraldo e Vesprini direttori generali ad interim a Torrette e Inrca

La commissione regionale che deve valutare la rosa degli idonei a ricoprire il ruolo di direttore generale a Torrette e all'Inrca ha ravvisato «la necessità di garantire per il periodo compreso fra il 1 ed il 31 dicembre la continuità amministrativa, gestionale e organizzativa dell’Azienda Ospedaliero Universitaria delle Marche e dell’Inrca», che può essere svolta sia dal direttore amministrativo sia dal direttore sanitario: per Torrette la scelta è ricaduta su Antonello Maraldo direttore amministrativo, anagraficamente più anziano rispetto al direttore sanitario Claudio Martini.  Andrea Vesprini, direttore sanitario dell’Inrca, è anagraficamente più anziano rispetto al direttore amministrativo Irene Leonelli. 

Torrette ed Inrca avranno dunque un mese di gestione ad Interim, poi dal primo gennaio 2023 si dovrebbe aprire la nuova fase gestionale con i direttori generali che sostituiranno Caporossi e Genga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA