Aperture straordinarie ogni sabato
pure alla Galleria Nazionale delle Marche

Aperture straordinarie ogni sabato pure alla Galleria Nazionale delle Marche
2 Minuti di Lettura
Giovedì 25 Giugno 2015, 10:35 - Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 15:24
ANCONA - Una delle principali innovazioni determinate dalla recente riorganizzazione del Ministero è stata quella di conferire l'autonomia gestionale ai venti musei italiani più prestigiosi.



Al fine di valorizzarli avvicinandoli alle esigenze del pubblico è prevista la loro apertura tutti i sabati dal 26 giugno al 19 dicembre (ultimo fine settimana che precede le festività di Natale e Santo Stefano) 2015 dalle 20 alle 24.



L'intento è di adeguare agli standard internazionali i principali musei italiani, considerato che i più importanti musei europei ed americani effettuano settimanalmente aperture serali, per rispondere alle esigenze del pubblico e in primo luogo delle comunità locali interessate a fruire della cultura in ore libere da impegni professionali e familiari. Strategica risulta in questo senso la scelta del sabato sera. Tra i venti musei coinvolti nell’iniziativa è presente la Galleria Nazionale delle Marche che pertanto, da sabato 27 giugno e fino a sabato 19 dicembre 2015, sarà aperta al pubblico dalle 8,30 alle 23,30 (chiusura biglietteria alle ore 22,30).



Informazioni relative agli orari e alla bigliettazione sono visionabili al link http://www.artimarche.beniculturali.it/index.php/galleria-nazionale-delle-marche/informazioni-galleria Durante queste aperture serali di sabato saranno organizzati eventi di volta in volta comunicati. Per sabato 27 giugno e sabato 4 luglio p.v. sono programmate alle ore 21,15 e alle ore 22,15 visite guidate alla mostra “ Lo Studiolo del Duca. Il ritorno degli Uomini Illustri alla Corte di Urbino”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA