Inferno sull'autostrada A14: possibile chiedere i rimborsi dei pedaggi per le file anche prima di Natale

Mercoledì 15 Gennaio 2020
Inferno sull'autostrada a14: possibile chiedere i rimborsi dei pedaggi per le file anche prima di Natale

Società autostrade ha deciso di estendere anche ai giorni prima di Natale la possibilità di chiedere rimborsi per i pedaggi in caso di lunghe file e rallentamenti. Che, sul "tratto maledetto" dell'autostrada A14 condizionato dalle carreggiate ridotte per il sequestro dei viadotti, ci sono state, eccome.

LEGGI ANCHE:
Ancona, si perde in una strada di campagna e resta impantanato con l'auto. Lo ritrovano dopo alcune ore

Investito da un’auto mentre cammina sul bordo della strada, grave un 38enne

Gli automobilisti che nelle giornate del 20, 21, 22 e 23 dicembre 2019 sono transitati sull’autostrada A14, subendo significativi ritardi nei tempi di percorrenza, potranno richiedere il rimborso del pedaggio. In particolare, è possibile presentare la richiesta per i transiti avvenuti tra le ore 12 di venerdì 20 dicembre e le 24 di lunedì 23 dicembre 2019. Il rimborso sarà riferito al pedaggio corrisposto per la porzione di tratta percorsa tra Loreto e Val di Sandro verso Pescara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA