A Dubai le Marche da Oscar con i video firmati Salvatores: domani le riprese dedicate ai prodotti tipici. Proiezione all'Expo 2020

Venerdì 25 Giugno 2021 di Maria Teresa Bianciardi
Gabriele Salvatores

ANCONA - Cento giorni all’inaugurazione di Expo 2020 Dubai e le Marche entrano già nel cuore del primo grande evento mondiale dopo la pandemia. La regione infatti sarà tra le protagoniste del lungometraggio firmato dal regista premio Oscar Gabriele Salvatores dove si raccontano le ricchezze culturali, paesaggistiche e storiche del territorio italiano.

 

Il primo video ad essere realizzato sarà quello del saper fare, legato alle eccellenze produttive marchigiane: le riprese saranno realizzate oggi e domani e riguarderanno le produzioni della pasta marchigiana e prodotti tipici, le lavorazioni artigianali e creative dei pellami e le tecnologie innovative più sofisticate della cantieristica di lusso. 


Il calendario
Subito dopo inizieranno le riprese dedicate al video Belvedere, sulle bellezze paesaggistiche scelte direttamente dal regista, tra cui le piazze marchigiane e la campagna incontaminata. Il Belvedere sarà realizzato con proiezioni a 360 gradi dei paesaggi più suggestivi e in modalità immersiva. Mentre il video del saper fare sarà proiettato su uno schermo di 100 metri quadrati. «La nostra partecipazione a Dubai - sottolinea l’assessore regionale e vice presidente Mirco Carloni - si concentrerà sul tema Food, Agriculture & Livelihoods dove, durante la settimana dal 20 al 26 febbraio 2022, una delegazione istituzionale accompagnerà le nostre imprese e università per valorizzare le loro progettualità innovative, per favorire nuove opportunità commerciali, di collaborazione industriale e di investimento, di matching e di business con partner internazionali. Ma saremo presenti in quasi tutte le settimane tematiche, avendo ricevuto numerose manifestazioni di interesse sui diversi aspetti legati al rispetto degli equilibri climatici, alla biodiversità, alla gestione delle risorse idriche, allo sviluppo urbano e rurale, alla tolleranza e all’inclusività, ai trasporti e alla connettività, alla conoscenza e alla formazione, alla salute e al benessere, alle sfide sociali». Inoltre la Regione, in collaborazione con la Camera delle Marche, supporterà le imprese che vorranno realizzare eventi promozionali durante la settimana tematica del food e agricolture che va dal 20 al 26 febbraio 2021, «per costruire insieme al mondo imprenditoriale le progettualità a maggior valenza internazionale in grado di promuovere l’immagine delle Marche e delle imprese nei confronti di operatori specializzati esteri». Si potrà trattare di showcooking, showroom, degustazioni, B2B, visite aziendali ed altri eventi di promozione realizzati negli Emirati Arabi in concomitanza con la settimana tematica regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 16:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA