Doppia scossa di terremoto all'alba:
torna la paura nella zona del cratere

Doppia scossa di terremoto
all'alba: ​torna la paura
nella zona del cratere
Torna la paura del terremoto nelle Marche, con una doppia scossa registrata nella zona del cratere degli eventi 2016.
La scossa più forte, di magnitudo 3.1, è stata registrata alle 6.25 dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La scossa, a una profondità di 23 km, è avvenuta a due km da Santa Vittoria in Matenano, in provincia di Fermo. Una ventina di minuti prima un'altra scossa di magnitudo 2.7 è stata registrata in provincia di Macerata con epicentro nella zona di Fiastra. Le scosse sono state distintamente sentita dalla popolazione, ma per fortuna al momento non si registrano danni a persone o cose.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 20 Aprile 2019, 09:04 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2019 08:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO