Aumentano i nuovi contagi, oggi nelle Marche sono 2.393. Quattro i morti, il più giovane aveva 49 anni. Ricoveri: +16. Province, ecco dove il virus corre di più /Il trend

Mercoledì 12 Gennaio 2022
Aumentano i nuovi contagi, oggi nelle Marche sono 2.393. Province, ecco dove il virus corre di più. Incidenza ancora in crescita

ANCONA - Pare certo ormai che la prossima settimana le Marche restino in zona gialla, tranne una improvvisa fiammata del virus, sempre in agguato con i numeri di nuovi positivi e incidenza comunque in aumento. Ma allontaniamo dai pensieri una possibile declassazione in arancione  a stretto giro di posta, da non escludere mai ma che non appare tanto realistica ad oggi. Dipende sempre dal numero dei ricoveri, quello che preoccupa di più. Al di là delle tante previsioni che troviamo ormai ovunque, ci resta solo da attendere venerdì, quando il governo valuterà l'andamento della pandemia con gli scienziati. 

La certezza oggi sono i dati dei nuovi contagi, che nelle Marche nelle ultime 24 ore aumentano e sono 2.393 (ieri 1.745), su 12.509 tamponi analizzati nel percosto diagnostico-screening (ieri 14.001). La percentuale di positività è del 19,1% (era del 12,5%), il tasso di incidenza cumulativa su 100mila abitanti è di 890,63 (il precedente era 874,65). 

I morti oggi nelle Marche sono stati 4, il più giovane un 49enne di Loreto. Crescono di 16 unità i ricoveri: 1 in terapia intensiva, 6 in semi-intensiva e 9 in non-intensiva. 

 

Una provincia da solo registra quasi la metà dei nuovi positivi

Corre sempre più delle altre province quella di Ancona che nelle ultime 24 ore conta 1.127 nuovi positivi al virus Sars-Cov-2. Dietro di lei quelle di Ascoli Piceno conj 397 casi, Pesaro Urbino con 276, Macerata con 264 e Fermo con 208. Si aggiungono poi 123 nuovi infetti di fuori regione. 

 

Le fasce di età zoccolo duro no-vax trainano la crescita dei contagi

Sono due le fasce di età che da sole rappresentano ben oltre la metà dei nuovi positivi al Covid nelle Marche. Si tratta dei 25-44 anni (con 768 nuovi infetti) e 45-59 (con 602 nuovi positivi). Fasce di età queste che rappresentano lo zoccolo duro dei no-vax.  A seguire c'è la fascia dei giovani 19-24 anni che nelle ultime 24 ore contano 231 nuovi casi, seguita da quella 14-18 con 183. Complessivamente i giovani da 0-18 anni che hanno cointratto il virus oggi sono 416. 

 

Intanto sul fronte della vaccinazione c'è da registrare che ieri nelle Marche sono state somministrate 19.012 dosi, di cui 1.716 prime, 1.876 richiami e 15.420 booster.

 

 

 

++++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++++

 

 

 

IL TREND DEI RICOVERI 

 

Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 16:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA