Dosi in azienda: ecco una rapida guida per capire tutto su procedure, costi, compiti e responsabilità

Sabato 22 Maggio 2021
Dosi in azienda, ecco una rapida guida per capire tutto su procedure, costi, compiti e responsabilità

ANCONA  -  Compiti, responsabilità, procedure e costi necessari. Nella guida rapida alle vaccinazioni in azienda, la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha voluto mettere a sistema le regole contenute nel Protocollo nazionale del 6 aprile, nelle indicazioni ad interim dei Ministeri del Lavoro e delle Politiche Sociali e della Salute e nel documento di indirizzo “Vaccinazione nei luoghi di lavoro” emesso dal Garante per la protezione di dati personali lo scorso 13 maggio.

Ad Ancona consegnata solo la metà dei vaccini Moderna: programma tutto da rifare

 

Il punto è molto delicato alla vigilia della fase in cui anche all’interno delle aziende molti imprenditori si sono resi disponibili per garantire la somministrazione dei vaccini a i propri dipendenti. Ecco quindi l’importanza della guida, uno strumento di interesse diffuso, anticipato durante il Forum sulla Sicurezza del Lavoro, che guida dentro alle disposizioni e rimarca alcuni elementi cardine in materia. C’è bisogno di grande precisione e uniformità per evitare che la generosità e la disponiblità degli imprenditori diventi un boomerang.

«Nel corso del Forum è emerso chiaro come la cultura della sicurezza sia intrisa di informazione e prevenzione – afferma Rosario De Luca, presidente della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro – volta ad individuare i rischi, progettare le possibili soluzioni per evitare gli eventi, responsabilizzare tutti gli attori che collaborano a creare situazioni e ambienti di lavoro sicuri. Poter conoscere nel dettaglio le disposizioni permette di valutare e quindi agire con consapevolezza, garantendo benefici a cascata sui singoli, l’azienda e, nel caso delle vaccinazioni in azienda, su tutta la collettività».

Ultimo aggiornamento: 09:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA